Corriere di Bologna - Con l'Udinese 4-3-3 e Dzemaili? Sara Melotti

Corriere di Bologna - Con l'Udinese 4-3-3 e Dzemaili?

Scritto da  Feb 28, 2019

Ieri pomeriggio è iniziata la marcia di preparazione verso Udine, con i bianconeri attualmente a +4 e una gara da recuperare – il 10 aprile – contro la Lazio.
Ci sarà un’assenza da ovviare, complice la squalifica di Pulgar, alla quale Mihajlovic avrebbe già in mente un paio di soluzioni: la prima riguarda l’abbassamento in mediana di Soriano (lavoro differenziato per lui e Sansone, ma già da oggi dovrebbero tornare in gruppo) per aumentare il tasso tecnico, virando sul 4-3-3 e aumentando la densità a centrocampo, visto che Nicola ne schiera sempre cinque; la seconda scelta ricadrebbe su Dzemaili, spolverato da affiancare a Poli.
In ultimo – ma non per ordine di importanza – la buona notizia (che già aveva anticipato Sinisa) è il ritorno di Palacio, magari dal primo minuto a discapito di uno tra Edera e Orsolini, per accompagnare Sansone e Santander. Come El Trenza, anche Lyanco – dopo aver assaggiato l’area circostante della panchina – tornerà al centro della difesa, coadiuvato dai soliti Dijks, Danilo e Mbaye. Unico assente Mattia Destro, pronto – con tutte le probabilità – per il match contro il Cagliari.

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.