Bologna, parla Mihajlovic: "Ora serve un salto di qualità, ce la faremo" Guerin Sportivo

Bologna, parla Mihajlovic: "Ora serve un salto di qualità, ce la faremo"

Scritto da  Mar 01, 2019

Di seguito le dichiarazioni del tecnico rossoblù Sinisa Mihajlovic, che ha parlato ai microfoni di Sky, a margine della presentazione del libro del giornalista Alessandro Alciato, "Demoni".
Queste le parole sul suo Bologna:

"Per me è importante che la mia squadra giochi un certo tipo di calcio. Ho convinto i miei ragazzi che possono giocare alla pari e che possono essere anche superiori alle squadre che sulla carta sono più forti di loro. Ora dobbiamo fare un ulteriore salto di qualità, perchè quando giochi con queste grandi squadre vai in campo con la mente libera perchè puoi anche perdere e l'importante è che fai la prestazione come si deve. Adesso arrivano quelle partite che sono alla nostra portata e dobbiamo ripetere la prestazione e l'atteggiamento avuto contro l'Inter, la Roma e la Juve. Se riusciremo a ripeterci avremo molte possibilità di salvarci, ma dipende da noi. Come ho detto ai miei ragazzi sono molto curioso di vederli, perchè bisogna vedere come reagiscono in partite in cui sono obbligati a fare punti.
Ci sono molti scettici che dicono che non ce la faremo, ma io sono convinto che la mia squadra ce la possa fare. Domenica sarà uno scontro diretto, ma qualsiasi cosa dovesse succedere, mancherebbero comunque tante partite. Noi dobbiamo rincorrere, perchè se noi perdiamo con quelle forti e non vinciamo con quelle al nostro livello non ci salviamo. Dobbiamo cercare di rispondere bene sul campo".

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.