Stampa questa pagina
Gaia Mastrovincenzo Gaia Mastrovincenzo Michael Mucci

Bologna Femminile – Ci provano fino alla fine le felsinee, ma a Perugia basta il minimo sindacale: al Cavina finisce 0-1

Scritto da  Mar 03, 2019

Sedicesimo turno di campionato per le ragazze di coach Fida, che affronteranno oggi il Grifo Perugia al campo “Cavina” di Borgo Panigale. La sfida odierna inaugura un trittico di impegni fondamentale per il finale di stagione delle rossoblù, attese da altri due scontri diretti, quelli contro Sassari e San Marino.

Inizio volitivo per la formazione di casa, che si fa vedere in due occasioni distinte dalle parti di Bayol con Cocchi e Mastrovincenzo. Primo squillo ospite al 15’ con Bronzetti, che sporca i guantoni a Bassi. Pressione delle umbre che porta alla rete del vantaggio al ventesimo: mischia in area rossoblù, viene stesa una giocatrice del Perugia, con l’arbitro che sancisce la massima punizione in favore della squadra di Peverini. Dal dischetto si presenta Fiorucci, che spiazza Bassi, infilando la sfera in basso alla sua destra, è 0-1 Perugia.

Felsinee che, nonostante il gol subito, non si perdono d’animo, facendosi vedere reiteratamente in attacco, senza però trovare il gol del pari, chiudendo il primo tempo sotto di una rete.

Al rientro sul terreno di gioco le ragazze di Fida si affacciano subito dalle parti di Bayol, con il tiro cross di Pallotta al 54’ che dà solo l’illusione del pareggio. Cambia qualche pedina nel suo scacchiere tattico il Bologna, rendendosi più volitiva con gli ingressi di Marcanti, Minelli e Antolini. Nel finale è un assedio delle felsinee, che cercano di portare a casa almeno un punto con i tiri di Pallotta, Nozzi e Antolini, conclusioni pericolose ma dall’esito sfortunato.

Finisce così al Cavina, vince il Perugia con il rigore di Fiorucci, che inchioda il Bologna in quinta posizione a 32 punti, in coabitazione con la Sassari Torres, sconfitta oggi sul campo della San Marino Academy per 2-0. Il prossimo appuntamento per le ragazze di Fida sarà proprio contro la Sassari Torres, una trasferta insidiosa che sarà importantissima per il prosieguo del campionato.

 

TABELLINO

Bologna FC 1909: Bassi, Pacella (9’ st Pallotta), Simone, Nozzi, Casile, Arcamone (9’ st Marcanti), Abouziane, Mainardi, Gargan (23’ st Minelli), Mastrovincenzo, Cocchi (17’ st Antolini).

A disposizione: Siboni, Perna, Zanetti.

Allenatore: Marco Fida.

Grifo Perugia: Bayol, Zelli, Serluca (23’ st Monetini), Fiorucci (36’ st Alessi), Ferretti, Rosmini, Tuteri, Brozzetti, Fiorucci, Ceccarelli, Bylykbashi.

A disposizione: Marroccoli, Petrarca, Sulpizi, Franciosa, Piselli, Timo, Accettoni.

Allenatore: Vania Peverini.

Ammoniti: 27’ st Nozzi (B); 41’ st Alessi (P), 43’ Brozzetti (P).

Arbitri: Mirabella, Carlino, Caudino.

 

                                                                                     

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..