Stampa questa pagina
Tommaso Barnabà Tommaso Barnabà foto di Pietro Pieralisi

Primavera, Cittadella-Bologna 0-4: I rossoblù vincono in Veneto, Barnabà a segno per la prima volta in campionato

Scritto da  Mar 08, 2019

 

 

Giornata di campionato decisamente a favore dei rossoblù quella che precede l’inizio del Torneo di Viareggio: il Bologna, in scena a Cittadella per l’8° turno, sbanca il campo dei granata con un sonoro 4 a 0 esterno, maturato nella ripresa, e consolida sempre più il primo posto in solitaria. Già perché le buone notizie arrivano anche dagli altri campi, dove la Spal, perdendo contro lo Spezia, vede i rossoblù allontanarsi di ben cinque lunghezze: distanza che, a 270 minuti dal termine del campionato può rivelarsi fatale per i biancazzurri.

Ad aprire le danze, al Tevellin di Cittadella, ci pensa Krastev, ben imbeccato da Mazza: il bulgaro, al volo, colpisce di collo pieno un pallone perfetto del centrocampista, bucando un incolpevole Bigaj. Poco dopo è Rabbi a raddoppiare grazie all’intelligente calcio di punizione battuto da Militari: il centrocampista classe 1999 trova bene Rabbi all’interno dell’area piccola che col destro non lascia scampo al portiere avversario. Giusto il tempo di riprendere il fiato e il Bologna porta a tre i gol: l’azione si costruisce dalla destra alla sinistra del campo, grazie alla trama ben congegnata e architettata da Barnabà e Militari il quale serve bene Visconti, bravo a trovare Krastev che deve solamente inserirsi e appoggiare in rete col piatto il pallone che vale la doppietta personale dell’attaccante. Il poker lo cala Barnabà, terzino destro che, approfittando di una respinta di portiere di pugno, insacca in mezza girata.

Una vittoria che vale oro per il Bologna, che ora potrà concentrarsi a dovere sul torneo che li vedrà impegnati già lunedì pomeriggio: la vittoria del campionato è sempre più vicina, e lo scivolone della Spal non ha fatto altro che facilitare il lavoro dei rossoblù.

Il tabellino della gara

CITTADELLA: Bigaj, Farinon (83′ Venturini), Varotto, Bozzato, Rosa, Tomasi, Volpato (83′ Ghion), Stefani, Costagliola (52′ Sguotti), Mc Cutchen (52′ Menon), Pasha. All. Beghetto

BOLOGNA: Fantoni, Barnabà, Khailoti, Mazza, Corbo, Cassandro, Visconti (80′ Piccardi), Militari (78′ Soldani), Rabbi (63′ Koutsoupias), Farinelli (63′ Stanzani), Krastev (63′ Nivokazi). All. Troise

ARBITRO: Pascarella di Nocera Inferiore

MARCATORI: 49′ Krastev (B), 55′ Rabbi (B), 62′ Krastev (B), 83′ Barnabà (B)

 

Ultima modifica il Venerdì, 08 Marzo 2019 17:12
Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.