Il Bologna Femminile scivola contro la Torres, ma poi rimedia dal dischetto: a Sassari finisce 1-1 Michael Mucci

Il Bologna Femminile scivola contro la Torres, ma poi rimedia dal dischetto: a Sassari finisce 1-1

Scritto da  Mar 12, 2019

Si complica la rincorsa alla vetta delle ragazze rossoblù, che al Comunale “Goceano in Bono” strappano con grinta un punto prezioso, ma che potrebbe non bastare. Sì, perché le vittorie di San Marino, Pontedera e Perugia fanno perdere terreno al Bologna, ora distante nove lunghezze dall’unico posto valido per il salto di categoria.

Dopo il passo falso casalingo dello scorso weekend, le felsinee sono volate in Sardegna a domicilio della Sassari Torres, con l’intento di fare bottino pieno. Aspettative disattese, nonostante un inizio di gara intenso, che porta Gargan a tu per tu con Griffith al 10’, brava a disinnescare l’occasione ospite. Le isolane non stanno a guardare, passando pochi minuti dopo: al 17’ Marenic impegna severamente la difesa bolognese, che si rifugia in angolo, da cui poi nasce la rete di Sotgiu, è 1-0 Sassari. Reagiscono nell’immediato le ragazze di Fida, cercando la porta al 19’ con Antolini ed al 34’ con Marcanti, senza però trovarla in entrambi i casi.

L’intensità della prima frazione scema fino al duplice fischio, ma alla ripresa del gioco subito il Bologna riequilibra il match: al 53’ Campesi tocca con un braccio in area e l’arbitro non ha dubbi, è rigore. Dal dischetto va Antolini, che si rivela sentenza per la Torres: palla in fondo al sacco, è 1-1. La rete dà nuova verve alle ospiti, che si avvicinano al raddoppio numerose volte nei minuti successivi, senza però riuscire (come la scorsa giornata) a ribaltare la gara. Al 93’ rischiano la beffa le rossoblù, quando una calciatrice del Sassari cade dopo un presunto contatto in area, ma la palla viene allontanata dalla difesa felsinea e l’arbitro decreta la fine delle ostilità.

Finisce così con un pareggio lo scontro diretto per il quarto posto, risultato poco soddisfacente per entrambe le squadre, che perdono terreno dal gruppo di testa. Per il Bologna si complica la corsa alla promozione, che vedrà le bolognesi la prossima settimana affrontare in esterna la capolista San Marino, con la possibilità di fare uno scalpo importante e di riaprire il campionato.

 

TABELLINO

Sassari Torres: Griffiths, Campesi, Congia, Sanna, Tota, Lombardo, Iannetti (36’ st Ledda), Sotgiu, Marenic, Cocco, Dasara (23’ st Ladu).

A disposizione: Chessa, Farris, Fancelu, Mannucci, Orsini.

Allenatore: Fabio Cino.

Bologna FC 1909: Lauria, Gargan, Simone (34’ pt Pacella), Nozzi, Casile, Antolini (17’ st Pallotta), Abouziane (30’ st Minelli), Mainardi, Cocchi (30’ st Zanetti), Mastrovincenzo, Marcanti (30’ st Arcamone).

A disposizione: Bassi, Perna.

Allenatore: Marco Fida.

Ammoniti: 8’ st Campesi (S); 45’ st Sanna (S), 37’pt Nozzi (B).

Arbitri: Torreggiani, Masia, Deriù.

                                                                            

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..