Stampa questa pagina

Bologna – Empoli: le parole di Orsolini e Soriano in Mixed Zone

Scritto da  Apr 27, 2019

 

 

Riccardo Orsolini ha parlato ai microfoni della Mixed Zone: “Partita davvero emozionante, forse una delle più emozionanti da quando sono a Bologna, ringrazio tutti, dai compagni al mister e soprattutto il pubblico sensazionale. Mihajlovic ci ha dato una nuova consapevolezza nei nostri mezzi e nelle nostre qualità, ora scendiamo in campo con la testa più leggera. Dedico il gol alla mia ragazza e agli amici del mio paese che oggi sono venuti fin qui per sostenermi. Sono contento di stare qui a Bologna, vivo ovviamente alla giornata ma sto trovando continuità, mi alleno sempre dando il massimo e spero che questo continui a portarmi dei risultati. Futuro? Prima la salvezza poi si vedrà.”

Anche Roberto Soriano ha commentato il match contro l’Empoli: “Non esiste una gara facile, infatti possono sempre esserci delle difficoltà: l’Empoli veniva per giocarsela al massimo, sono giovani, tecnici e giocano anche bene. Cin hanno messo in difficoltà ma vincere così è ancora più bello. Matematicamente non siamo ancora salvi ma abbiamo fatto un grosso passo in avanti, ora ci godiamo il momento e da domani si torno a pensare al campionato. Andiamo a Milano per vincere, con la testa più libera per giocarcela con l’obiettivo di tornare a casa con dei punti. Anche il mister non ci consentirà di rilassarci. Quando ho firmato con il Bologna ero fiducioso che ci saremmo salvati, non è stato facile all’inizio perché l’aria era parecchio tesa, ma l’arrivo del mister ci ha dato una mano enorme. Sia io che Nicola pensiamo prima al bene della squadra e alla salvezza poi se riusciamo a segnare come oggi siamo contenti. Sto benissimo qui a Bologna e mi piacerebbe rimanere, ne riparleremo a fine stagione, quando saremo salvi.”

 

 

(foto:Gazzetta)

Ultima modifica il Sabato, 27 Aprile 2019 18:52