Bologna femminile: vittoria di misura ad Imola, nell'ultima di campionato

Scritto da  Apr 28, 2019

Ultima di campionato per il Bologna F.C. Femminile che chiude la stagione con una vittoria nel derby contro l’Imolese per 0-1, risultato sofferto ma prevedibile che fa chiudere le ragazze rossoblù la stagione in quinta posizione.

Partita complicata che si sblocca solamente sul finire, grazie ad un calcio di rigore, ma tutto sommato un match che può racchiudere una stagione: il Bologna costruisce molto più di quello che riesce a concretizzare, a volte per bravura avversaria, spesso per demeriti propri. Ma andiamo con ordine:  dopo quattro minuti Antolini potrebbe portare in vantaggio il Bologna e diventare capocannoniere rossoblù, ma il tiro è centrale ed il portiere avversario può respingere facilmente, la numero 1 dell’Imolese si deve impegnare di più invece al 31° quando Antolini riesce ad angolare meglio, ma l’estremo difensore locale rimane imbattuto. La reazione dell’Imolese arriva al 44° quando Polidori potrebbe segnare il gol del vantaggio, ma da buona posizione tira fuori dallo specchio, graziando le ragazze rossoblù.

Il secondo tempo vede ancora meno azioni pericolose, con il Bologna che comunque cerca di fare la partita. Al 55° si rivede un’ottima giocata della Mastrovincenzo (al rientro dopo un infortunio muscolare) che mette in porta la Abouziane che spara a botta sicura, ma la Sassi si supera nuovamente mantenendo il risultato sullo 0-0. L’estremo difensore locale ancora sugli scudi all’82°, quando la Mastrovincenzo inventa un tiro che pare destinato in rete, la Sassi strozza nuovamente in gola alle rossoblù l’esultanza, compiendo l’ennesima parata da incorniciare. All’89°, quando le speranze iniziavano a finire, ecco che il Bologna si guadagna un rigore su cui la Sassi stavolta non può nulla. Un po’ a sorpresa, visto la presenza in campo sia della Mastrovincenzo che della Antolini, è la Abouziane a presentarsi sul dischetto, ma la decisione è quella giusta visto che la numero 9 rossoblù mettere il pallone nel sacco e regala gli ultimi tre punti stagionali alla propria squadra.

La stagione finisce con il quinti posto, a tante troppe lunghezze dal San Marino (15 punti), vero mattatore della stagione, e qualcosa da recriminare le rossoblù ce l’hanno davvero. Nonostante la mole di gioco espressa durante la stagione e le buone prestazioni, il quinto posto non può davvero accontentare nessuno. Il lato positivo è che la base è solida, mediamente giovane, ed ha dimostrato di saper giocare a calcio… quindi il salto di qualità non è davvero lontano.

 

Tabellino

Imolese: Sassi, Pedevilla, Manara, Bertozzi, Bahavard, Posa, Dubbioso, Minotello, Polidori, Papa, Iraci. A disp.: Fara, Granatieri Biondi, Natti, Giometti, Fucci.

Bologna F.C. 1909: Bassi, La Rocca, Simone, Nozzi, Casile, Antolini, Cocchi, Mainardi, Abouziane, Mastrovincenzo, Gargan. A disp.: Lauria, Pacella, Minelli, Arcamone, Perugini, Cattaneo.

Marcatori: 89° Abouziane (rig.)

Ultima modifica il Domenica, 28 Aprile 2019 18:02
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.