Il Resto del Carlino - La formazione di stasera: 3 assenti, 11 combattenti 1000Cuorirossoblu

Il Resto del Carlino - La formazione di stasera: 3 assenti, 11 combattenti

Scritto da  Mag 25, 2019

In tribuna Saputo, in campo 11 leoni: e così al Dall'Ara andrà in scena alle 20.30 l'ultima atto di una stagione pazzesca, un autentico roller-coaster emozionale, che potrebbe valere (se contro il Napoli i ragazzi di Mihajlovic saranno in grado di portare a casa il bottino pieno)il decimo posto e circa 3 milioni in più di diritti televisivi. Detto che il Napoli si presenta senza Allan e Koulibaly (squalificati) e Diawara (infortunato), il Bologna lascia ai box Poli, Sansone ed Edera (tutti e tre infortunati) insieme al lungodegente Mattiello, ma il resto della squadra è pronto a dare l'assalto ai 44 punti, che sarebbero il migliore piazzamento in campionato dell'era Saputo. Inoltre, una vittoria, la settima, eguaglierebbe il record di Guidolin (stagione 2002-2003) di sette vittorie casalinghe consecutive, fatto che darebbe maggiore lustro al campionato in corso. Sinisa quindi potrebbe decidere di ripresentare l'11 dell'Olimpico, con Dzemaili al posto di Poli, mentre Donsah, Svanberg e Calabresi potrebbero essere le armi tattiche da buttare nella mischia a partita in corso. C'è un record da raggiungere, un posto in classifica da agguantare, l'onore di una squadra (nei confronti di una intera città) da riconquistare in maniera definitiva. 

(Fonte Marcello Giordano - Rdc)

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"