Il Resto del Carlino - Lyanco prima scelta, ma si guardano anche alternative Corriere dello Sport

Il Resto del Carlino - Lyanco prima scelta, ma si guardano anche alternative

Scritto da  Mag 30, 2019

Il mercato non dorme mai, figuriamoci se lo fa appena finito il campionato e, per di più, per quanto riguarda una squadra che deve confermare ciò che ha fatto di buono lo scorso campionato. Come scrive Marcello Giordano ne Il Resto del Carlino, Orsolini, Sansone e Soriano sono ok, ma Lyanco? Mazzarri, che accoglierà nuovamente anche Bonifazi sotto la Mole, dovrà confrontarsi coi piani alti per vedere il da farsi, siccome uno slot – quello di Moretti – si è già liberato.

Il Bologna, però, ovviamente non vuole farsi trovare impreparato e ha trovato in Marcos Senesi (22), Lucas Verissimo (23), Aboulaye Ba (28) e Felix Uduokhai (21) le principali idee, con il costo dei primi due che si aggira sugli 8-10 milioni.
Mentre a centrocampo si è fatto il nome di Gianelli Imbula (26), centrocampista franco-congolese sbocciato tra Guingamp e Marsiglia, in attacco si aspetterà l’insediamento di Sabatini per vedere chi tra Destro, Santander e Palacio, insieme a Falcinelli, partirà. Le sostituzioni non mancano: Zaza, Inglese e Gabbiadini sono le prime idee.

Nel frattempo, nelle casse entrano 1,5 milioni per l’esercitazione dell’obbligo di riscatto di De Maio da parte dell’Udinese, causa salvezza e 16 presenze bianconere.

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.