Stampa questa pagina
Sinisa Mihajlovic Sinisa Mihajlovic 90Min

Mihajlovic: "Ero pronto per la Roma, loro no, così ho deciso di rifiutare"

Scritto da  Giu 10, 2019

Parole sincere e dirette quelle che Sinisa Mihajlovic ha rilasciato a Sky Sport. Il tecnico serbo ha spiegato di essere stato molto vicino all’accordo con la Roma, ma lui stesso ha poi deciso di non accettare la proposta dei giallorossi per il clima che si era creato intorno alla Capitale. Il tecnico serbo era pronto per prendersi la Roma sulle spalle, ma non ha sentito il giusto appoggio della società, necessario per iniziare una sfida così complicata.

Queste le dichiarazioni integrali: “Sono stato molto vicino alla Roma. Io, anche dal punto di vista ambientale, ero pronto per la Roma, loro no. Ho capito che andavo a fare una guerra da solo contro tutti; la potevo pure fare, ma andavo per perderla, e quindi ho deciso io stesso di non andare a Roma. Ho ringraziato e basta.
Non sono mai stato vicino alla Lazio. Io alleno da 12 anni, ho cambiato 7/8 squadre in Serie A. Negli anni ci sono state squadre come Juve, Napoli e Roma interessate a me, ma la Lazio non mi ha mai chiamato. Mi sembra molto strano, bisognerebbe chiedere la motivazione a chi lavora nella società biancoceleste.
Mi dispiace anche che sia venuta fuori questa cosa del tradimento, quando era aperto il discorso con la Roma. Io non tradisco nessuno, io lavoro e non si può vivere dell’aria. Sono un professionista e sarebbe stata una bella esperienza.

Ultima modifica il Lunedì, 10 Giugno 2019 01:24
Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.