Resto del Carlino – Orsolini e Palacio sempre più rossoblù

Scritto da  Giu 11, 2019

Il Bologna vuole ripartire dall’ossatura che, con il sergente Sinisa Mihajlovic, ha dato il via alla rimonta salvezza, viaggiando a ritmo Champions League negli ultimi 4 mesi.

Nella giornata di ieri è andato in scena a Casteldebole l’incontro tra dirigenza e Riccardo Orsolini per discutere il rinnovo del contratto. “I presupposti sono buoni, penso concluderemo a breve” ha riferito Donato Di Campli, agente del giocatore. Massima intesa ma ancora niente fumata bianca: probabile accordo intorno a una cifra di poco superiore al milione netto di euro di ingaggio fino al 2023, con la Juve che incasserà 15 milioni di euro per il riscatto del cartellino, mantenendo un diritto di riacquisto da fissare tra i 20 e 25 milioni.

Anche gli agenti di Rodrigo Palacio si stanno mettendo all’opera per il rinnovo del giocatore, che a 37 anni è intenzionato ad accendere l’invito di prolungare di un anno il contratto in scadenza il 30 giugno. Le cifre saranno sempre intorno a quelle dell’ultima stagione: un milione netto, bonus inclusi.

Le riconferme sono vicinissime, a breve la fumata bianca.