COPA AMERICA 2019 - Pulgar in semifinale

Scritto da  Giu 29, 2019

La lotteria dei calci di rigore sorride al Cile di Erick Pulgar, che batte la Colombia (dopo lo 0-0 maturato nei 180 minuti) e vola in semifinale: per il centrocampista rossoblù, una buona partita in mezzo al campo, a smistare palloni e bloccare sul nascere le azioni avversarie. Implacabile dal dischetto, terzo dopo Vargas e Vidal.

Morale della favola: il Cile passa con quei rigori che non avevano sorriso al Paraguay di Federico Santander, e aspetta ora la vincente tra Uruguay e Perù per dare l'assalto alla terza Copa Amèrica consecutiva; l'altra sfida sarà il classico del calcio sudamericano, Brasile contro Argentina, vittoriosa sul Venezuela per 2-0. La competizione entra nella sua fase finale.

Ultima modifica il Sabato, 29 Giugno 2019 10:48
Stefano Brunetti

Bolognese e bolognista, blogger e poeta, filosofo e asceta, con particolare passione per i colori rossoblù: scrivo sul Bologna da quando sono in fasce, o forse anche prima. Autore su Mondo Bologna, ma anche scrittore, cantante, musicista: con Bologna sempre al centro, come unica fonte d'ispirazione. Cosa ne penso di Destro? Non penso. Pro o contro Donadoni? Neutro. Perché la maglia vien prima di tutto. Datemi dell'ignavo, del conservatore, del bigotto: ma a parte questo, giuro che ho anche dei difetti. Perché prima di tutto viene lei: la maglia del Bologna. 7 giorni su 7. E la maglia non si contesta: si ama. Anzi, di più: si adora.
Ed io, in fondo, non sono che questo: un adoratore seriale. Di professione.