Resto del Carlino - Preso Schouten. Il punto sul calciomercato del Bologna

Scritto da  Giu 30, 2019

All’interno dell’articolo di presentazione dell’olandese Jerdy Shouten in uscita oggi sul Resto del Carlino, Massimo Vitali fa il punto anche di altre situazioni del calciomercato in chiave rossoblù.

L’arrivo dell’olandese, che può giocare in tutte le zone del centrocampo, è sicuramente propedeutico alla situazione che si potrebbe innescare a breve: Pulgar sta giocando la Copa America e potrebbe allontanarsi da Bologna visto che ha una clausola rescissoria e qualcuno potrebbe decidere di esercitarla, uno tra Poli e Dzemaili potrebbe essere in uscita, così come dovrebbero esserlo Nagy e Donsah. E’ chiaro che quindi il Bologna avesse bisogno di un giocatore da inserire a centrocampo.

Rimangono poi da sistemare i dettagli per portare in rossoblù Stefano Denswil, col Bologna intento a limare i dettagli (si spera) conclusivi con lo staff del giocatore e con il Bruges. Più avanti la situazione per Takehiro Tomiyasu: c’è già il si del Sint Truiden e manca solo quello del giocatore che attualmente è tornato in Giappone per discutere il da farsi con la famiglia.

Il probabile fallimento del Palermo potrebbe portare in rossoblù altri due giocatori: l’esterno sinistro Aleesami e l’attaccante Nestorovski. Nel frattempo lo Jiangsu Suning hanno scavalcato il Bologna consegnando a Santander un’offerta per trasferirsi in Cina, ed il Ropero di ritorno dalla Copa America dovrà decidere se chiedere la cessione o meno.

Per quanto riguarda Schouten invece, vi rimandiamo all’identikit di Emanuele Malaguti che potete leggere a questo link.

Ultima modifica il Domenica, 30 Giugno 2019 11:21
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.