Bologna, ufficiale l'acquisto di Takehiro Tomiyasu Michael Mucci

Bologna, ufficiale l'acquisto di Takehiro Tomiyasu

Scritto da  Lug 09, 2019

 

 

Dopo l’assist di Sabatini al momento della sua presentazione come coordinatore dell’area tecnica di Bologna e Montreal Impact, è arrivata l’ufficialità del secondo “gol” – oltre ai riscatti di Sansone, Orsolini, Soriano e del prolungamento di Mihajlovic – della dirigenza rossoblù: Takehiro Tomiyasu è il nuovo difensore del Bologna, quindi definitivamente “il nostro giapponese”.

L’ex difensore centrale del Sint-Truiden, arrivato settimo nell’ultimo campionato belga, è nato il 5 novembre 1998 e ha già giocato anche nella prima squadra in cui è cresciuto: l’Avispa Fukoka. In quest’ultima stagione ha totalizzato 27 presenze, andando a rete una volta.

Ora bisognerà vedere chi, tra lui e Stefano Denswil, andrà ad affiancarsi al fianco di Danilo negli 11 titolari, scartando già le opzioni Helander (valigie in mano), Paz, Calabresi e Bani (dovrebbero partire in svantaggio nelle quotazioni). Sicuramente sono più le caratteristiche che non sappiamo di questo nuovo acquisto, ma il nome di Sabatini e Bigon – cane da tartufo per certe plusvalenze – può sicuramente già far sognare in grande i tifosi.


Questo il comunicato del club.

Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito dal Koninklijke Sint-Truidense V.V. il diritto alle prestazioni sportive del difensore Takehiro Tomiyasu a titolo definitivo.

Ultima modifica il Martedì, 09 Luglio 2019 16:10
Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.