Federico Santander Federico Santander Corriere di Bologna

Bologna, senti Santander: "Il mio futuro è in Italia, non voglio muovermi"

Scritto da  Lug 19, 2019

Dichiarazioni nette e convincenti quelle che Federico Santander ha pronunciato alla trasmissione paraguayana Cardinal Deportivo.

El Ropero, che per ora non è in vendita, tornerà ad allenarsi con il Bologna in Austria, nella seconda metà del ritiro estivo a Neustif a partire dal 25 luglio. Santander sembrava aver ricevuto un'offerta importante dalla Cina, ma è lo stesso giocatore a smentire tutto: "Io non ho ricevuto nulla, sono tutte falsità". Probabilmente l'offerta non è arrivata direttamente al giocatore, visto che ieri Sabatini dichiarava che era si arrivata un'offerta, ma troppo bassa (10 milioni). 

Vero o non vero, l'intenzione di Santander è solo una: "Il mio futuro è in Italia, non voglio muovermi da qua perché mi trovo in uno dei migliori campionati". 
Sicuramente, il numero 9 dovrà contendersi il posto con Destro, e alle volte con Palacio, se non dovesse giocare esterno, ma il Ropero è tranquillo: "Voglio lottare per una maglia da titolare".

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.