Resto del Carlino - Abbonamenti Bologna: si punta a quota 15.000

Scritto da  Ago 11, 2019

Massimo Vitali dalle colonne de Il Resto del Carlino, fa il punto sulla situazione abbonamenti, a tre settimane scarsa dalla teorica chiusura della stessa, prevista per il 30 Agosto.

Il numero si aggira molto vicino ai 15.000, non raggiungendolo però ancora. E’ comunque una cifra importante, che dimostra come ci sia uno zoccolo duro in città che si lega al Bologna a prescindere da risultati, solamente per amore della maglia e delle emozioni, non sempre positive, che la squadra regala ad ogni stagione.

Ma non solo, perché in questa stagione il numero di abbonati è in rialzo, ed ha avuto un’impennata subito ad inizio campagna, in coincidenza con l’avvio scoppiettante del mercato rossoblù grazie ai soldi messi sul piatto da Saputo.

L’addio di Pulgar non ha scosso particolarmente la piazza, che probabilmente aveva messo in conto la cessione e così si è sfondato il tabù delle 14 mila tessere, numero che ci riporta indietro di 11 anni alla stagione 2008/09 quando il Bologna che sarebbe diventato di Marco Di Vaio, era appena ritornato in Serie A. Allora furono 14.860 gli abbonati, da allora non si è più superato quota 14.000.

Neanche la scorsa stagione, iniziata con una piazza davvero carica. Si arrivò infatti ad un 13.708, quota comunque più che lusinghiera, e battuta finalmente in questa stagione, la migliore dell’epoca Saputo. La società non ha comunicato il numero ufficiale, ma conta di sfondare quota 15 mila entro la fine della campagna abbonamenti. L’alto numero di tessere staccate non sta comunque convincendo il Bologna ad aprire anche la San Luca, questione annosa che però in questo inizio di stagione pesa su alcuni tifosi, che sui social ne chiedono la parziale riapertura.

Ultima modifica il Domenica, 11 Agosto 2019 07:22
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.