Il Resto del Carlino - Tutti scommettono sul Bologna TRC Bologna

Il Resto del Carlino - Tutti scommettono sul Bologna

Scritto da  Ago 15, 2019

Fiducia, sia da parte dei tifosi che dei bookmakers.
Da una parte, coloro che si siederanno sugli spalti – come indica Marcello Giordano ne “Il Resto del Carlino” – sono circa 15mila, con opportunità di aumentare fino al 29 agosto: nel 2003-04 furono addirittura 16mila.
Dall’altra, i numeri dicono che il Bologna non figura tra le pericolanti per andare in Serie B, a differenza di Lecce (1.30), Verona (1.40) e Brescia (1.80).
Forse, a convincere l’ambiente sono state anche le parole di Saputo: “Con questi nuovi investimenti pensiamo di avere una squadra che, se va male, non rischi di retrocedere, e che, se va bene, può lottare per l’Europa”. Nei sogni estivi includiamo anche la corsa scudetto (pagata 750), costretto a inseguire Samp (500), Torino (350) e Lazio (75).

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.