Il Resto del Carlino – Sei convocati in nazionale, il resto prepara la sfida con il Brescia

Scritto da  Set 03, 2019

Il Bologna si è rimesso al lavoro per preparare la sfida contro il Brescia, in attesa che la Lega renda noti gli anticipi e i posticipi della terza giornata di campionato. La quadra si è radunata a Casteldebole alle 17 assieme allo staff di Sinisa Mihajlovic, il quale si è preso qualche giorno di riposo per stare con la famiglia nella sua casa a Roma. Oggi nuova seduta di allenamento alle 10, a porte chiuse. Solo perché il Bologna ha ceduto il campo accessibile a pubblico agli azzurri di Mancini.

Le uniche assenze sono quelle dei sei nazionali: Skorupski, Tomiyasu, Corbo, Krejcì, Svamberg e Skov Olsen. Il portiere sarà impegnato nei match contro Slovenia e Austria, il Giappone contro Paraguay e Birmania mentre la Repubblica Ceca Krejcì se la vedrà con Kosovo e Montenegro. Corbo, con l’U20, sfiderà la Polonia e la Repubblica Ceca, mentre Skov Olsen scenderà in campo con l’Ungheria e Svanberg con l’Irlanda. L’ultimo a rientrare sarà Tomiyasu, ma in tempo per la sfida contro il Brescia.