Il Resto del Carlino - Saputo in tribuna per la sfida contro la Roma Bologna FC

Il Resto del Carlino - Saputo in tribuna per la sfida contro la Roma

Scritto da  Set 19, 2019

Venticinque mila spettatori previsti domenica al Dall’Ara. Folta rappresentanza giallorossa. Queste le — attendibili — stime per una partita decisiva nel percorso stagionale del Bologna. Tra i venticinque mila sarà presente anche il patron Joey Saputo, il cui arrivo sotto le Due Torri è previsto per sabato con immediata partenza il lunedì successivo. 

Un curioso aneddoto riportato da Massimo Vitali sul Resto del Carlino vuole che proprio dopo il 2-2 dei rossoblù contro la Roma — il 21 Novembre 2015, decisa su rigore da Mattia Destro— l’imprenditore canadese si decise ad accelerare il progetto di restyling del Dall’Ara. Breve permanenza a Bologna da parte di Saputo, quindi, che tornerà subito in Canada per supportare il Montreal che questa notte ha vinto 1-0 il derby contro il Toronto nella gara di andata della finale valevole per la Canadian Championship. Il ritorno è previsto tra una settimana. Il vincitore guadagna automaticamente la qualificazione alla Champions League Concaf. In Major League però la situazione non è delle migliori: domenica è arrivata la sconfitta contro il Cincinnati, ultima squadra in classifica. E Saputo a fine partita non si è risparmiato con i propri giocatori. Due squadre, due campionati diversi, due facce della stessa medaglia. 

Speriamo che almeno il Bologna, momentaneamente al secondo posto insieme alla Juve, possa dare qualche soddisfazione all’azionista canadese. 

Marco Carlotti

Parlo di calcio con la consapevolezza che esso é, come diceva Pier Paolo Pasolini, un «sistema di segni»: ovvero una lingua, sia pure non verbale