Genoa-BolognaFc, conferenza pre-partita di De Leo,Tanjga e Poli

Scritto da  Set 24, 2019

Oggi alle 13 si è tenuta la conferenza stampa pre-partita Genoa-BFC, con la presenza anche di Andrea Poli oltre ad Emilio De Leo e Miroslav Tanjga. Il primo a parlare è stato De Leo " La rabbia ed il rammarico per la sconfitta con la Roma devono rimanere proprio perchè quella rabbia e quel rammarico ci possono ricordare che dobbiamo essere vigili ed attenti fino all'ultimo secondo.Sicuramente nel primo tempo siamo stati troppo timidi rispetto al piano di gara che era stato considerato, poi però nel secondo tempo abbiamo reagito. Il Genoa è figlia del suo allenatore Andreazzoli. Sono bravi nel gioco d'ampiezza e ad attaccare la profondità. Per quanto riguarda Mitchell sarà fuori dai giochi per le prossime partite e la sua sostituzione con Mbaye o Krejci verrà ancora valutata ma sicuramente possiamo dare una soluzione con entrambi. Skov Olsen ha rotto il ghiaccio con il Brescia e sta crescendo molto. Sicuramente nelle prossime gare farà parte della contesa".

Le parole di Poli "Con la Roma abbiamo fatto un'ottima partita. Dal campo ho avuto una percezione molto buona, se ben ricordiamo l'azione più netta e pericolosa è stata quella di Roberto Soriano con dietro un'azione ben impostata. Con Gary Medel mi trovo molto bene, avere lui al mio fianco mi motiva molto e lui stesso è un gran motivatore".

Le parole di Tanjga "Il calcio prevede anche di subire dei contraccolpi come quello accaduto con la Roma per delle mancanze individuali ma abbiamo tutte le qualità per vincere la gara contro il Genoa".            

Claudia Aldrovandi

Tifosa e autodidatta inizio a scrivere articoli e a fare interviste presso lo Stadio dall’Ara.
Successivamente apro la mia pagina Facebook IlBolognadiClaudia ed ora eccomi qui!