Bologna, il programma del settore giovanile Bianca Costantini

Bologna, il programma del settore giovanile

Scritto da  Ott 04, 2019

 

 

Weekend di settore giovanile che si apre domani, con la Primavera (diretta Sportitalia) impegnata nella quarta giornata di campionato, e si chiuderà col consueto trittico domenicale.

 

La Primavera di Emanuele Troise scenderà in campo domani mattina, ore 11, contro la Roma di Alberto De Rossi, allo Stadio “Tre Fontane”. I rossoblù arrivano al match dopo le tre vittorie con Napoli, Livorno (Coppa Italia) e Chievo, valevoli il buon settimo posto insieme alla Fiorentina; i giallorossi, invece, dopo i tre punti contro il Chievo, sono caduti con Torino e Viola. Piccolo contrattempo per il mister campano: dovrà fare a meno di Cangiano, espulso per somma di ammonizioni nel match di lunedì contro i “mussi”.

 

L’Under 17 di Luca Vigiani giocherà domenica, ore 15, al “Bottecchia” di Pordenone contro i ramarri. Entrambi a 3 punti, è la sfida giusta per ripartire per entrambe le formazioni, sebbene l’Inter (terza, dopo i razzi Atalanta ed Hellas Verona) sia distante solamente sei lunghezze. I rossoblù, però, dovranno tirare su la testa dopo la sconfitta subita nel derby e con l’Atalanta. 

 

L’Under 16 di Denis Biavati, alle 15 al “Biavati”, accoglie l’Hellas Verona, reduce dalla vittoria contro il Chievo per 3-2. Per i rossoblù sarà la terza di quattro sfide ad alta quota, dato che dopo i pareggi con Atalanta e Milan domenica prossima avranno la Spal (attualmente seconda): nonostante ciò, la classifica rimane molto corta, dato che dai rossoneri ai felsinei ci sono nove squadre in quattro punti. 

 

L’Under 15 di Francesco Morara, a sua volta, ospita l’Hellas Verona al “Cavina”, alle 11. Tra le compagini di Casteldebole, i 2005 sono quelli messi meglio in classifica, dato che i 7 punti valgono la momentanea la quinta posizione, a –2 dalle capoliste lombarde, Brescia e Milan. I veneti, invece, sono terz’ultimi a pari merito con Cremonese e Atalanta.

Ultima modifica il Sabato, 05 Ottobre 2019 08:53
Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.