Bologna femminile - Sconfitta per 4-2 a La Spezia

Scritto da  Ott 07, 2019

Non parte nei migliori dei modi il campionato del Bologna FC Femminile, che perde 4-2 in quel di La Spezia, nonostante una buona partita le ragazze di Mister Galasso pagano l’espulsione ad inizio partita che sul finale da un vantaggio netto alle padrone di casa che vincono così in modo netto un incontro che in realtà era tutto sommato equilibrato.

Parte bene il Bologna che arriva al tiro un paio di volte nei primi minuti, ma è al 19° che la partita vede la svolta decisiva: la Mastrovincenzo viene abbattuta in area con un netto fallo ma l’arbitro non è d’accordo. Proteste un po’ troppo accese delle rossoblù, soprattutto per quanto riguarda la Arcamone che alza un po’ troppo i toni e viene espulsa. Le bolognesi restano in dieci ed al 25° le spezzine vengono aiutate dalla fortuna per la rete del vantaggio: un retropassaggio errato della Becchimanzi pare poter essere intercettato dalla Simone che purtroppo però scivola, lasciando Lo Vecchio libera di segnare l’1-0.

Ma il Bologna non ci sta e nonostante l’inferiorità numerica cerca di tenere palla ed arrivare al pareggio. Nulla accade fino al 45°, se non un possesso un po’ sterile delle rossoblù, che però continua e finalmente da i suoi frutti nella ripresa: al 67° un bel lancio della Sciarrone arriva alla subentrata Minelli, che saltata la diretta marcatrice segna l’1-1.

Spinte dal pareggio e dal buon possesso le rossoblù peccano di eccesso di fiducia, ed un  minuto dopo subiscono il 2-1 in contropiede. Il Bologna incassa il colpo ma non molla, neppure quando al 75° la Bengasi trova una parabola davvero incredibile colpendo al volo il pallone e mettendolo alle spalle dell’incolpevole Bassi, firmando il 3-1. Passano solo tre minuti ed arriva il 4-1, con la doppietta della Del Francia.

E’ un colpo che avrebbe potuto abbattere chiunque, ma le ragazze rossoblù, pur stanche visibilmente, non mollano e riescono a segnare ancora con la Mastrovincenzo che insacca dopo una respinta corta del portiere locale.

La stagione non parte bene, con una sconfitta un po’ troppo pesante in termini di reti subite, condizionata dall’espulsione di Giulia Arcamone, però il Bologna ha fatto vedere buone iniziative ed anche in inferiorità numerica a fine primo tempo ed inizio secondo ha tenuto in mano il pallino del gioco, subendo poi le reti decisive negli ultimi 20 minuti anche per colpa della stanchezza accumulata.

 

Tabellino

La Spezia: Pucitta, Rollero, Zambon, Lehmann, Tognarelli, Bengasi, Basso, Liccio, Lo  Vecchio, Pasctto, Giuffra. A disp.: Pulitano, Nellini, Berti, Serban, Repetto, Valente, Baldini, Battolla, Del Francia. All.: R. Morbidoni

Bologna F.C. 1909 Femminile: Bassi, Racioppo, Becchimanzi, Pacella, Simone, Sciarrone, Perugini, Mastrovincenzo, Schipa, Arcamone, Zanetti. A disp.: Benasse, Cattaneo, Minelli, Mingardi, Giuliano, Hassanaine, Patelli, Berselli, Rambaldi. All.: M. Galasso

Reti: 25° Lo Vecchio (S), 68° Minelli (B), 69° Del Francia (S), 75° Bengasi (S), 78° Del Francia (S), 86° Mastrovincenzo (B)

Ammonizioni: 34° Becchimanzi (B)

Espulsioni: 19° Arcamone (B)

Ultima modifica il Lunedì, 07 Ottobre 2019 17:27
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.