Marco De Marchi Marco De Marchi We Love Football

Il Resto del Carlino - Marco De Marchi "Mihajlovic ha acceso una scintilla, con la Juve risultato non scontato"

Scritto da  Ott 13, 2019

Nella settimana della "sfida delle leggende", Doriano Rabotti ha intervistato per il Resto del Carlino Marco De Marchi, doppio ex di Juventus e Bologna. Una sfida emozionante quella di mercoledì, che ha coinvolto anche l'ex difensore rossoblù: "Dopo sette stagioni a Bologna, per me è stato un momento molto forte rivivere certe sensazioni". Sensazioni belle, come quella che il Club rossoblù stia tornando ai livelli che merita, oscurata parzialmente nella serata delle stelle dal videomessaggio di Sinisa Mihajlovic: "Un'emozione fortissima, non ce lo aspettavamo. Sinisa non solo ha salvato il Bologna: ha riacceso una scintilla, ricongiungendo squadra e tifo. Ormai è un cittadino bolognese a tutti gli effetti, è stupendo il modo in cui la piazza gli sta dimostrando il suo affetto". Una piazza che rema nella stessa direzione della squadra, segno che il lavoro di Mihajlovic si vede e convince la piazza della bontà delle prestazioni dei rossoblù. Un andamento ondivago che il prossimo fine settimana impatterà contro il muro bianconero eretto da Maurizio Sarri: "Contro questo Bologna la Juve dovrà stare attenta, contro l'Inter ha giocato con la fame di chi non ha mai vinto niente". Un duello quello fra emiliani e piemontesi giocato non solo sul campo, con Orsolini che in futuro potrebbe ritornare all'ovile: "Da quando c'è Mihajlovic sta facendo benissimo, potrebbe presto entrare nel mirino dei top club europei, ma anche il Bologna potrebbe tornare ad esserlo prima di quanto non si pensi".

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..