Il Resto del Carlino - Bani goleador insegue Palacio ilCittadinoMb

Il Resto del Carlino - Bani goleador insegue Palacio

Scritto da  Ott 28, 2019

Il caso Bani. Il difensore toscano, scelto in estate da Bigon come terzo difensore centrale dietro Danilo e Denswil, da quando è entrato in campo a Brescia, segnando anche un gol, ha scombinato le gerarchie di Mihajlovic a suon di prestazioni. Si, perché oltre a difendere bene ad oggi si è anche rivelato bomber aggiunto, con i suoi due gol è il secondo marcatore rossoblù alle spalle di Palacio.

Amuleto. Quando Bani segna, il Bologna vince: è successo ieri con la Sampdoria, è successo a Brescia, e Bani è un figlio del sistema di gioco di Sinisa, del crederci fino alla fine: <<Vittoria meritata perché noi non molliamo mai. Dopo il vantaggio abbiamo avuto un momento di flessione ma non ci siamo abbattuti dopo il pareggio della Samp. Possiamo vincere qualsiasi partita se giochiamo fino all’ultimo minuto. Questa volta lo abbiamo fatto>>. 

Secondo gol consecutivo per un difensore, a Torino ci aveva pensato Danilo. Secondo Bani i difensori devono trovare il coraggio di provarci sempre se c’è un’opportunità, ma a chi ci scherza su, chiede di non essere chiamato bomber, per quello c'è Palacio.

Ultima modifica il Lunedì, 28 Ottobre 2019 07:26
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.