Stampa questa pagina
Andreas Skov Olsen Andreas Skov Olsen Gazzetta.it

Ucraina U21 - Danimarca U21 2-3: la rivincita di Skov Olsen

Scritto da  Nov 16, 2019

Ieri sera nell''Arena di Lviv (l'antica, e più conosciuta da noi occidentali, Leopoli) nell'incontro fra le due Under 21, Ucraina e Danimarca, valevole per le qualificazione al torneo continentale di categoria, Skov Olsen ha confezionato una partita magistrale, sia in punto segnature che per le giocate che ha trasferito ai compagni, mostrando ancora una volta le qualità di cui questo ragazzo è dotato. Uscito dal Mapei Stadium nella partita in rossoblù contro i neroverdi locali non senza qualche dubbio sulla sua prestazione, si è riscattato alla grande in nazionale andando a segno tre volte (al 5 e al 24simo del primo tempo e, nella ripresa, al 59simo), dimostrando una verve realizzativa non comune. Questo hat trick di Andreas non deve stupire, perché è la terza partita della sua nazionale, in questo anno solare, in cui lui va a segno: in precedenza sono da registrare una  bella doppietta contro la Romania  e un goal a rientrare molto bello, che ha regalato la vittoria, contro i pari età austriaci. Sei reti che hanno portato la Danimarca in cima al suo girone e che dovrebbe farla approdare, a Giugno 2021, alla fase finale degli Europei che si terranno in Slovenia e Ungheria. L'auspicio, adesso, è che la classe e la verve realizzativa sostengano Skov Olsen anche nel campionato per club di appartenenza: il Bologna ha un grande bisogno dei suoi goal e a Bologna, siamo sicuri, si consacrerà per tutto quel talento che solo a sprazzi siamo riusciti a vedere i maglia rossoblù.

Ultima modifica il Sabato, 16 Novembre 2019 19:13
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"