il Resto del Carlino - Il leone è ritornato

Scritto da  Nov 21, 2019

In un momento così difficile per la squadra rossoblù serviva proprio una buona notizia per cercare di tirare su il morale: Sinisa Mihajlovic è uscito ieri mattina dall'ospedale Sant'Orsola, dopo aver finito il terzo ciclo di cure per sconfiggere il male che lo ha coinvolto. La notizia è stata annunciata via social direttamente dalla moglie, Arianna, attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram. L'allenatore dunque torna a casa da sua moglie e i suoi cinque figli, Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas.

Quest'oggi si rivedrà anche a Casteldebole per cercare di caricare un gruppo in difficoltà e in emergenza, a causa dei molteplici infortuni e delle varie squalifiche. Ci sarà sicuramente per l'allenamento di oggi e domani, meno scontata la sua presenza domenica contro il Parma, dato che Sinisa dovrebbe tornare in ospedale tra 36 ore. Dovrebbe, ma ci ha già stupito diverse volte: con Verona, Spal, Lazio e Juventus. Come detto, sarà presente quest'oggi a Casteldebole, ma probabilmente non dirigerà l'allenamento in prima persona a causa delle condizioni climatiche difficili: più probabile che assista i suoi ragazzi da lontano, ma comunque osservando la sua squadra. Deve fare un gran lavoro per rianimare una squadra spenta, che nelle ultime uscite ha brillato ben poco.

La prossima sfida, contro il Parma, sarà decisiva: troppo importanti i 3 punti per non sprofondare negli abissi della classifica. Diversi dubbi di formazione, con il ruolo di Tomiyasu che potrebbe essere decisivo: se gioca lui difensore centrale con Denswil, Medel resta a centrocampo; altrimenti il pitbull potrebbe anche scalare indietro. Ci sarebbe poi l'ipotesi di provare Skov Olsen come falso nueve, lui che insieme a Palacio è l'unico attaccante disponibile per Sinisa. Tutto poi dipenderà anche dagli infortunati, che potrebbero leggermente accelerare il loro percorso di guarigione, così come sta cercando di fare il mister.

Proprio riguardo alla sua situazione lunedì ci sarà una conferenza con i medici del Sant'Orsola, che spiegheranno qual è la situazione attuale di Mihajlovic e cosa dovrà fare ora. Negli ultimi giorni c'erano stati diversi dubbi sulle sue condizioni, poi tutto rientrato appena è uscito dall'ospedale. Anche la figlia Vittoria ha voluto far sentire la propria vicinanza al padre, e lo ha fatto attraverso un post sul proprio profilo Instagram. Tutti accanto all'allenatore, che è sempre più determinato e lotta come non mai per sconfiggere la brutta bestia.

Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.