Bologna-Atalanta, i precedenti con la Dea

Scritto da  Dic 13, 2019

Seconda partita consecutiva al Dall’Ara per i rossoblù di Mihajlovic, che dopo essere usciti dalla Coppa Italia ed aver perso in casa contro il Milan, ora attendono di ospitare l’Atalanta. Una partita che sulla carta non è affatto semplice ma che non deve certamente essere data per persa perchè i punti servono in modo importante forse più ai rossoblù che ai bergamaschi. Fare almeno un punto vorrebbe dire muovere la classifica in attesa della trasferta di Lecce che chiuderà l’anno solare 2019.

I precedenti

Sono 58 i precedenti di Bologna-Atalanta disputati in Emilia, ed i rossoblù possono contare su un vantaggio statistico visto che i risultati di queste partite hanno portato in dote ai padroni di casa 34 vittorie, 14 pareggi e 10 sconfitte. Anche le reti parlano di un discreto vantaggio felsineo, infatti le reti bolognesi sono state 96 contro le 46 orobiche.

Anche i risultati frequenti parlano di questa supremazia rossoblù, infatti il finale statisticamente più rilevante è stato l’1-0 (uscito ben 9 volte) seguito dal più rotondo 3-1, che è stato il risultato finale di ben 8 precedenti.

Nonostante quanto detto fino ad ora, l’Atalanta vince a Bologna da parecchi anni, infatti i padroni di casa vedono una striscia negativa di 3 partite perse consecutive, e per trovare un segno “uno” in schedina dobbiamo tornare alla stagione 2015/2016, quando i rossoblù vinsero 3-0 con i gol di Giaccherini, Destro ed il capolavoro balistico di “Ciccio” Brienza.

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Dicembre 2019 16:40
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.