Gazzetta dello Sport - L'eterno Palacio che piace a Gasperini Foto: Damiano Fiorentini

Gazzetta dello Sport - L'eterno Palacio che piace a Gasperini

Scritto da  Dic 15, 2019

Come viene riportato da Matteo Dalla Vite sulle colonne di Gazzetta dello Sport, oggi Gasperini si troverà di fronte Palacio, un giocatore che l’allenatore ha conosciuto a Genoa e che poi ha inseguito negli anni successivi, senza più riuscire a poterlo schierare nelle proprie formazioni. Per affrontare la Champions League con l’Atalanta, l’estate scorsa aveva chiesto due giocatori in attacco: Palacio e Muriel. Il secondo è arrivato ed oggi giocherà sicuramente viste le assenze nel reparto offensivo atalantino, mentre il primo è rimasto in rossoblù, mantenendo fede alle proprie parole.

Non solo, l’eterno ragazzino visti gli infortuni di Santander e Destro è stato chiamato agli straordinari ed ha risposto per l’ennesima volta presente, segnando al Parma il gol più “anziano” della storia rossoblù (37 anni, 9 mesi e 19 giorni), scalzando Carlo Reguzzoni ed il suo record precedente. Dopo un’inizio in cui "El Trenza" segnava solo fuori casa, una volta sbloccatosi anche al Dall’Ara ha colpito quattro volte e chissà che oggi, sebbene probabilmente partente dalla panchina, non possa segnare proprio contro quel Gasperini che tanto lo stima.

Ultima modifica il Domenica, 15 Dicembre 2019 07:57
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.