L'uomo della Domenica: Sinisa Mihajlovic

Scritto da  Dic 23, 2019

L'uomo della domenica e, mi viene da dire, del 2019, è, senza ombra di dubbio, Sinisa MIhajlovicIeri, in Via del Mare, ho visto l'allenatore di sempre, con la sua grinta e maestria, a fianco dei suoi ragazzi e,sinceramente, mi sono completamente dimenticata della sua malattia. Sono stata catapultata nella dimensione quasi delirante dello scorso finale di campionato. La sua impronta si è vista anche nel diverbio molto acceso con Gary Medel. Tutti ci saremmo aspettati il fatidico cambio nel secondo tempo e di vedere il numero 5 in panchina, invece, non solo il pitbull è rimasto in campo ma ha dato il meglio di sè. Sinisa ha acceso la scintilla invece di versare acqua. Ecco, il temperamento del nostro Mister è proprio questo: adrenalina pura, fiammate fino all'ultimo secondo. Questo è ciò che lui trasmette in campo e negli spogliatoi. Non a caso, oserei dire, il Bologna ha cominciato a cavalcare l'onda nel momento in cui il Mister è tornato ad essere presente fisicamente. Non a caso Riccardo Orsolini ha ripreso lo smalto e a segnare reti da quando ha, nuovamente, l'allenatore serbo al suo fianco. Un grande uomo, prima di tutto, ed un grande allenatore, entrambi protagonisti della  scalata del Bologna che si ritrova, per le feste natalizie, al nono posto in classifica. 

Claudia Aldrovandi

Tifosa e autodidatta inizio a scrivere articoli e a fare interviste presso lo Stadio dall’Ara.
Successivamente apro la mia pagina Facebook IlBolognadiClaudia ed ora eccomi qui!