il Resto del Carlino - Settimana decisiva per Barrow e Ibanez: la situazione

Scritto da  Gen 07, 2020

Dopo il bel pareggio nel match contro la Fiorentina ecco che il Bologna si rituffa nel mercato: i nomi più caldi sono quelli di Musa Barrow e Roger Ibanez. Sia per l'attaccante che per il difensore, entrambi in forza all'Atalanta, la strada sembra ormai in discesa: felsinei ed orobici hanno praticamente trovato l'accordo sulla base di un prestito per un anno e mezzo con obbligo di riscatto finale. Ora restano da limare le cifre dei cartellini: la dirigenza nerazzurra chiede complessivamente 23 milioni, di cui 15 per Barrow ed 8 per Ibanez. Il Bologna sta cercando di abbassare le pretese dell'Atalanta, sperando di chiudere intorno a 20 milioni totali. 

Nei prossimi giorni ci potrebbero essere grandi novità, con la dirigenza felsinea che spera di chiudere la doppia operazione prima della prossima sfida di campionato contro il Torino, altra squadra interessata al giovane attaccante. Tralasciando un attimo da parte il discorso relativo a Barrow e Ibanez, in settimana sono previsti gli ultimi contatti per chiudere definitivamente il discorso Vignato con il Chievo: da decidere solamente se il giocatore debba restare a Verona fino a giugno oppure raggiungere sin da subito l'Emilia. Una cosa è certa: la dirigenza sta spingendo, Mihajlovic aspetta con ansia i rinforzi che potrebbero aiutare ulteriormente la propria squadra.

Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.