Stampa questa pagina

Il Resto del Carlino - Mihajlovic scriverà la storia del Bologna?

Scritto da  Gen 08, 2020

Si deve vincere a Torino domenica se si vuole stabilire un nuovo primato in casa rossoblù. Sconfiggendo i granata la squadra di Mihajlovic chiuderebbe il girone di andata con 26 punti, una cosa mai successa prima. Un pareggio, invece, eguaglierebbe il record stabilito da Malesani e Donadoni, rispettivamente nella stagione 2010-2011 e 2017-1018. 

C'è da sottolineare che la squadra di Malesani conquistò 25 punti sul campo, a causa della penalizzazione sugli stipendi evasi dal Porcedda, però, chiuse il girone con un punto in meno. Nonostante ciò, riuscì a conquistare provvisoriamente il decimo posto in classifica.

Per quanto riguarda la rosa del 2017-2018 di Donadoni, finì sì, il primo girone con 24 punti, in quello di ritorno, però, riuscì a conquistarne solo 15.

Con Mihajlovic tutto potrebbe cambiare, la possibilità di volare a 26 punti alla chiusura del girone di andata è posta su un piatto d'argento dopo il pareggio conquistato al Dall'Ara lunedì grazie allo strepitoso gol di Orsolini al 94' minuto. Inoltre, sarebbe la prima partita vinta, dopo quattro anni, alla diciannovesima giornata. 

Sicuramente Sinisa e i suoi ragazzi domenica andranno a Torino con un solo scopo: scrivere la storia. 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Gennaio 2020 08:27
Elena Pedevilla

Da sempre grande amante degli sport in tutte le sue forme; il cuore però, da buona altoatesina, batte soprattutto per lo sci e per la montagna. Appassionata inoltre di viaggi e lingue straniere.