Il Resto del Carlino - Bologna FC, Barrow e Ibañez sempre più vicini

Scritto da  Gen 08, 2020

 

 

Bologna e Atalanta continuano a trattare per Barrow e Ibañez. I due club non hanno ancora raggiunto la fumata bianca per l’arrivo dei calciatori di proprietà dei nerazzurri, tuttavia la trattativa procede spedita, dopo che le società durante lo scorso fine settimana avevano già stabilito, sulla base di un prestito di un anno e mezzo con obbligo di riscatto, la formula per il trasferimento dell’attaccante e del difensore.
Nella giornata di ieri la conference call tra le due dirigenze è stato un incontro interlocutorio nel quale si è parlato soprattutto della valutazione dei due calciatori. Come noto, Musa Barrow viene valutato 15 milioni, mentre Roger Ibañez è valutato 8 milioni.

Il Bologna ha voluto giocare d’anticipo sulla concorrenza portandosi avanti su entrambi i giocatori e facendo arrivare ad entrambi la voce di Sinisa Mihajlovic, che li apprezza molto e che solo un anno fa aveva lanciato nella stessa medesima situazione due giocatori come Orsolini e Lyanco. Così l’attaccante gambiano e il difensore brasiliano hanno messo in cima ai loro desideri proprio i rossoblù.

Per Ibañez sullo sfondo sembrano esserci invece Sampdoria e Bragantino, ma il Bologna è in cima alla lista dei desideri del calciatore.

Mentre la concorrenza su Barrow è molto agguerrita, il Torino da tempo si muove sull’attaccante, ma i granata verranno tenuti sotto controllo dalla dirigenza rossoblù, soprattutto oggi durante l’assemblea di Lega.  La dirigenza dei piemontesi proverà a contattare l’Atalanta per Barrow a margine dell’assemblea. Il Torino vorrebbe sostituire Zaza con il centravanti della Dea, offrendo uno scambio con Bonifazi, possibilità quest’ultima ormai remota visto che i bergamaschi sembrano puntare al ritorno di Mattia Caldara dal Milan.

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Gennaio 2020 08:23
Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.