Emilio De Leo Emilio De Leo 1000Cuorirossoblu.it

Torino - Bologna: Il post partita di Mister De Leo

Scritto da  Gen 12, 2020

Dal Nostro inviato Giovanni Rolle, Torino

 

Il caldo applauso tributato dai suoi vecchi tifosi a Sinisa Mihajlovic prima della partita fra Torino e Bologna lasciano il posto, a fine gara, al commento deluso del suo vice, Emilio De Leo per una sconfitta che i rossoblù non avrebbero meritato per il gioco espresso dalla squadra, soprattutto nel secondo tempo, nel quale i felsinei hanno pagato soprattutto gli errori di mira di Palacio.
 
Emilio De Leo, qual è il suo commento per questa partita al Grande Torino?
 
Il commento è quello fatto dal mister dopo la gara.  Il mister ha detto che abbiamo sciupato un’occasione più unica che rara. per dare un’accelerata alla nostra classifica. E’ una sconfitta dolorosa, per la quale dobbiamo solamente prendercela con noi stessi per non essere riusciti a capitalizzare le occasioni che abbiamo creato..
 
In cosa è mancato il Bologna oggi a Torino?
 
C’è mancata la stoccata decisiva e anche qualcosa un fase di rifinitura nel primo  tempo, nel quale non siamo stati capaci a trovare le giocate giuste quando avevamo la possibilità di ripartire tra le linee. Nella ripesa abbiamo fatto le giocaste giuste ma purtroppo non siamo riusciti a fare gol.
 
Cosa si aspetta dal mercato e come commenta la prestazione di Domingiez?
 
L’augurio è che il mercato possa regalare alle nosta rosa   avere dei giocatori che possano costituire delle risorse in più per la squadra. Per quanto riguarda la prova di Dominguez, si tratta di un giocatore che ha una buona tecnica ed è anche bravo nell’azzeccare le giocate giuste, come i occasione del pallone che ha dato a Palacio. Con la sua qualità e con gli strappi di Skov Olsen  la suqadra ha avuto un ulteriore slancio, ma sono soddisfatto anche delle prestazioni di quelli che hanno incominciato la gara.
 
Come commenta l’arbitraggio di Piccinini?
 
Non sono in grado id fare una valutazione sull’arbitraggio, ma sicuramente è stata una partita spezzettata e questo ha giovato sicuramente di più al Toro che a noi.
 
Potevate fare di più in fase realizzativa?
 
Abbiamo preso anche un palo. Contro un avversario così compatto non è facile creare troppe occasioni. Piuttosto non avremmo dovuto subire gol in una delle due uniche occasioni create dagli avversari.

 

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"