Corriere di Bologna - Le parole di Walter Sabatini

Scritto da  Gen 14, 2020

Le parole di Walter Sabatini

Ieri, Walter Sabatini era ospite al pranzo delle Cucine Popolari e della Caritas al ristorante Diana, pranzo organizzato per i senzatetto. Con lui anche Gianni Morandi. Il diesse rossoblu ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni.

Il mercato sembra essersi concluso con l'arrivo di Barrow e Ibanez dall'Atalanta, i quali però ancora non sono stati ufficializzati per via di questioni burocratiche. Sabatini si è detto molto soddisfatto di questi due nuovi innesti. Sono entrambi molto giovani, e servirà a loro del tempo per lavorare e integrarsi al meglio con la squadra, ma le premesse, a sentire il diesse rossoblu,sembrano ottime. Sono acquisti che torneranno molto utili anche in futuro. Fatta anche per Emanuel Vignato, classe 2000 del Chievo. Il ragazzo, però, concluderà la stagione a Verona, dal momento che qui in questi sei mesi troverebbe poco spazio,complice anche l'arrivo di Barrow.
In uscita sembra esserci il solo Paz, il quale però dovrebbe accettare l'offerta di una squadra di serie B, dal momento che difficilmente troverebbe una squadra nella massima serie.
E' un Bologna che guarda molto al futuro. Lo stesso Sabatini ha detto che a Luglio i bolognesi avranno una squadra che potrà ambire al tanto sognato salto di qualità.

Tuttavia, il diesse rossoblu si è raccomandato di sostenere tantissimo l'attuale squadra e di avere fiducia. Egli stesso si è detto ottimista sul fatto di poter superare quota 50 punti. Con Mihajlovic sempre in panchina, il Bologna molto probabilmente sarebbe più avanti in classifica, ma il campionato è ancora lungo, e diverse squadre davanti al Bologna sono in difficoltà, come il Napoli o il Cagliari, quindi perché non tentare già da quest'anno un assalto al settimo posto? La speranza c'è, la fiducia anche.

Sabatini chiude l'intervista con l'elogio a Rodrigo Palacio, il quale domenica a Torino ha avuto momenti di difficoltà, non trovando il gol. La fiducia nell'attaccante argentino resta ugualmente invariata.

(Fonte: Alessandro Mossini, Corriere di Bologna)

 

 

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.