La Repubblica - E con la Spal sarà dura metter in piedi una difesa ansa.it

La Repubblica - E con la Spal sarà dura metter in piedi una difesa

Scritto da  Gen 20, 2020

 

 

Luca Bortolotti, dalle pagine di La Repubblica, fa il punto della situazione sulla difesa rossoblù.

Risale al 25 settembre 2019 l’ultima partita in cui il Bologna è riuscito a mantenere inviolata la propria porta. E questa volta l’indiziato numero uno a cui imputare la colpa della rete subita non può essere di certo Lukasz Skorupski che, con i suoi interventi, ha tenuto a galla il Bologna finché ha potuto.

Vista su Ferrara. Sabato prossimo si gioca il derby e la difesa di Mihajlovic, già provata dai vari infortuni, perde un’altro pezzo: l’espulsione di Beni costa caro due volte. Ieri, quando il difensore toscano è stato allontanato dal rettangolo di gioco, Mihajlovic girandosi verso la panchina ha potuto pescare il solo Paz per cercare di sistemare la difesa - Corbo ancora una volta non pervenuto -, e potrebbe essere così anche a Ferrara viste le assenze di Dijks, Krejci, ma anche Medel che può ricoprire il ruolo di centrale d’emergenza.

Tutto su Denswil. Il ritorno del difensore olandese non è scontato, ma garantirebbe soluzioni tattiche e numeriche: potrebbe prendere il posto di Mbaye sulla sinistra, facendo scalare il senegalese - ieri capitano - al centro della difesa, oppure mandandolo sulla fascia destra e facendo accentrare Tomiyasu, Altra possibilità è quella più classica che vedrebbe l’olandese ad accompagnare Danilo al centro della difesa. L’unica altra alternativa sarebbe quella di rivoluzionare lo schema tattico con una difesa a tre, che però andrebbe a sacrificare tanti interpreti di gioco.

Sabato il Bologna scenderà in campo anche senza Sansone, per lui è scattata la diffida dopo il giallo di ieri: al suo posto una chance per Barrow.

Ultima modifica il Lunedì, 20 Gennaio 2020 08:38
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.