blogspot.com blogspot.com

Qui Ferrara - Cristiani (La Nuova Ferrara): "Spal in forma, quasi confermato l'undici iniziale"

Scritto da  Gen 24, 2020

 

 

In occasione del derby emiliano tra Spal e Bologna, in programma domani pomeriggio alle 15, abbiamo sentito Valentina Cristiani, giornalista de "La Nuova Ferrara". Con lei abbiamo fatto il punto in casa estense, a meno di 24 ore da una gara che potrebbe essere decisiva per le sorti future delle due compagini.

Buonasera Valentina, innanzitutto ti chiedo: che momento sta vivendo la Spal dopo la vittoria di Bergamo?

"Il posticipo contro l'Atalanta sembrava una partita dall'esito scontato: io l'ho vista durante una diretta televisiva e stentavo a credere ai miei occhi. La Dea ha rigenerato i biancazzurri che, sulle ali dell'entusiasmo, ora tra le mura amiche cercheranno di dare continuità al grande risultato di lunedì scorso".

Come arriva la squadra al derby di domani?

"La Spal arriva al derby riacquistando fiducia nei propri mezzi, personalità e consapevolezza di aver fatto la miglior prestazione di questo campionato su uno dei campi più complicati della Serie A. Basti ricordare che l'Atalanta, nelle ultime tre gare casalinghe, aveva rifilato ben 13 reti agli avversari; alla squadra di Semplici, in certi momenti anche sfortunatamente, la banda di Gasperini si è dovuta inchinare. Una bella nota di colore inoltre: la Spal è la squadra che è andata sotto nel punteggio 17 volte su 20 in questo campionato, tuttavia però nessuna formazione ha ribaltato il risultato fino a vincere più volte dei ferraresi, tre, inclusa l'ultima gara contro i bergamaschi".

Indicazioni dagli allenamenti?

"In questi ultimi allenamenti pre-derby, soprattutto ieri, la squadra è stata impegnata con esercitazioni di possesso palla, lavoro tecnico-tattico e una partitella in campo ridotto: il tutto subito dopo una fase di attivazione muscolare in palestra".

Ci saranno disponibili e squalificati?

"La Spal arriva al derby senza squalificati ma con ben tre giocatori in diffida: Petagna, Valoti e Vicari, con i primi due che sono stati i migliori in campo nel match contro l'Atalanta. Il punto generale sulla squadra vede ancora out due pedine: D'Alessandro e Fares, entrambi operati al legamento crociato e che rientreranno in gruppo presumibilmente verso fine febbraio".

Quale sarà la probabile formazione?

"Squadra che vince non si cambia, sono convinta che mister Semplici riproporrà lo stesso undici che lunedì sera ha espugnato Bergamo. Questa la probabile formazione: Berisha, Cionek, Vicari, Igor, Strefezza, Dabo, Missiroli, Valoti, Reca, Petagna, Di Fancesco".

Grazie mille Valentina.

"Grazie a te."

 

Ultima modifica il Venerdì, 24 Gennaio 2020 17:17
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.