TuttoMercatoWeb, Sansone e Santander TuttoMercatoWeb, Sansone e Santander

il Resto del Carlino - Coperta corta per Miha, si fermano Sansone e Santander

Scritto da  Feb 04, 2020

 

 

In vista del match di venerdì sera contro la Roma, la coperta per Mihajlovic sta diventando sempre più corta: out Nicola Sansone, uscito anzitempo dalla sfida di sabato scorso contro il Brescia. Per lui una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro che lo costringerà ai box per circa un mese. Non è questa l'unica notizia negativa per Sinisa: come riporta Massimo Vitali su "il Resto del Carlino", anche Santander si è fermato e ne avrà per un pò di tempo. Per lui lesione di primo grado all'ileopsoas, dovrà avere massima cautela per una ventina di giorni.

Si può andare avanti con la lista degli infortunati, perchè non andranno all'Olimpico per infortunio nemmeno Medel (vittima di una recidiva muscolare), Dijks e Krejcì, che ormai si sono affezionati all'infermeria di Casteldebole. Un'altra notizia negativa sarà l'assenza di capitan Poli, che dovrò scontare un turno di squalifica. Sarà un febbraio infuocato per i rossoblù, specialmente per gli attaccanti che sono rimasti: Palacio, Barrow, Orsolini e Skov Olsen dovranno fare gli straordinari, anche perchè ci sono sfide che non si possono sbagliare.

Dopo l'insidiosa trasferta di Roma ci saranno le più abbordabili gare contro Genoa e Udinese: sei punti sono fattibili, due vittorie allontanerebbero sempre di più i felsinei dagli abissi della classifica. Per quanto riguarda il discorso infortunati, la speranza di Mihajlovic è quella di riavere Sansone e Santander disponibili per la gara contro la Lazio del 29 febbraio. Ora però c'è da pensare solamente all'altra romana, con la formazione che è praticamente fatta: Tomiyasu torna in difesa, a centrocampo Dominguez presumibilmente prenderà il posto di Poli, mentre in attacco agiranno, per forza di cose, Orsolini, Soriano e Barrow dietro Rodrigo Palacio. L'obiettivo è aprire il tesoriere giallorosso, per acquisire maggior consapevolezza e per tornare dalla capitale con il bottino pieno e con una classifica ancora più soddisfacente.

Ultima modifica il Martedì, 04 Febbraio 2020 08:44
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.