Stampa questa pagina
L'ASD Bologna F.C. 1909 Femminile L'ASD Bologna F.C. 1909 Femminile

Più Stadio - Bologna Femminile all'arrembaggio del Riccione

Scritto da  Feb 09, 2020

Il Bologna Femminile oggi sarà in scena a Riccione, quarta forza del Girone C di Serie C, in una partita tutt’altro che semplice ma che le rossoblù hanno il dovere di disputare cercando di ottenere il massimo possibile.

L’allenatore Michelangelo Galasso dovrà fare sicuramente a meno delle infortunate Gaia Mastrovincenzo e Sara Zanetti, così come delle due squalificate Enrica Bassi e Beatrice Sciarrone. Quattro assenze abbastanza importanti nello scacchiere rossoblù a cui si aggiunge quella probabile di Alessia Minelli, in ripresa da un infortunio, che forse sarà in panchina ma che potrebbe non essere rischiata neppure come subentrante. Con la maglia del Riccione dovrebbero invece essere presenti le due ex bolognesi, Antolini ed Abouziane, che all’andata andarono entrambe a segno nel 3-0 che le romagnole rifilarono alle rossoblù.

Una partita non facile già a pieno organico, ma che senza alcune pedine decisamente importanti, rischia di essere quasi impossibile, c'è però un asso nella manica da giocare tra le fila rossoblù. Il tecnico bolognese potrebbe avere in Alice Magnusson (a questo link trovate l’intervista che ci ha rilasciato) l'arma segreta necessaria per sparigliare le carte. La svedese è leggermente fuori forma ma le assenze e le sue doti tecniche hanno fatto propendere Michelangelo Galasso per schierarla dal primo minuto. Potrebbe essere una mossa vincente visto che Alice è una novità assoluta per il calcio italiano e potrebbe essere un elemento di grande disturbo nel gioro delle romagnole.

Cogliamo infine l’occasione di fare le nostre condoglianze al preparatore dei portieri rossoblù Luca Malaguti ed alla sua famiglia, per la recente scomparsa del padre.

Ultima modifica il Domenica, 09 Febbraio 2020 08:41
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.