Stampa questa pagina
Musa Barrow Musa Barrow 1000 cuori rossoblu

Il Resto del Carlino - Possibile emergenza in attacco in vista del Genoa

Scritto da  Feb 11, 2020

Sabato arriva il Genoa al Dall'Ara. Per il Bologna può essere l'occasione giusta per dare continuità all'ottima partita disputata all'Olimpico contro la Roma.

Tuttavia, i rossoblu potrebbero arrivare alla partita contro il Grifone in piena emergenza in attacco.
L'unica certezza in questo momento si chiama Rodrigo Palacio, che a 38 anni corre ancora come se ne avesse 10 di meno. Bisognerà invece valutare le condizioni di Musa Barrow, che nel match contro la Roma ha subito un pestone da Bruno Peres. L'attaccante gambiano ha riportato un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra, e solo dopo che avrà messo gli scarpini a Casteldebole si potrà saperne di più sulla sua presenza contro il Genoa. Filtra comunque un certo ottimismo.
Barrow ha avuto un impatto devastante sulla squadra: 3 gol e un assist in appena 4 partite. Numeri quindi molto importanti per un ragazzo di soli 21 anni. Lui, Palacio e Orsolini sembrano intendersi alla perfezione. Qualora il gambiano dovesse recuperare, giocherà lui sulla fascia sinistra, Palacio agirà da prima punta e Orsolini sulla fascia destra. Se invece Barrow non dovesse farcela, Mihajlovic potrebbe optare per l'inserimento di Skov Olsen o di Svanberg, complici gli infortuni di Sansone e Santander. 
Il danese ha quasi sempre giocato sulla fascia destra, ma può fare anche la prima punta o giocare eventualmente a sinistra.
Svanberg, come ha detto De Leo, può ricoprire il ruolo di esterno sinistro.
Tutto comunque dipenderà dalle condizioni di Barrow.

A centrocampo rientrerà invece Poli, avendo terminato la squalifica. Si attende inoltre di capire se Gary Medel sarà disponibile per andare almeno in panchina sabato.

Quello che è certo, è che il Bologna proverà sicuramente a portare a casa i 3 punti, per continuare a sperare nel sogno chiamato Europa League.

(Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino)

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.