Emilio De Leo e Miroslav Tanjga Emilio De Leo e Miroslav Tanjga Fonte: 1000 cuori rossoblu

Corriere di Bologna - Emergenze in casa rossoblù

Scritto da  Feb 19, 2020

La partita contro l'Udinese di sabato 22 febbraio non sarà sicuramente facile. Gli assenti sono tanti: tra squalificati (Denswil e Schouten) e numerosi infortunati, la rosa di Sinisa è molto ridotta. Ieri, come riportato dal Corriere di Bologna, sul campo d'allenamento di Casteldbole, i giocatori presenti, togliendo i due squalificati, erano dodici. La scelta su chi schierare in campo sabato, dunque, non risulta difficile. 

A causa dei numerosi assenti, ieri, assieme alla squadra di Mihajlovic, si sono allenati anche sette ragazzi della Primavera, i quali, pur non essendo al livello della prima squadra, hanno aiutato a mantenere alto il livello agonistico. I ragazzi hanno colto l'occasione accumulando importanti esperienze e rendendosi disponibili in questa fase di emergenza. 

Lo staff di Mihajlovic, durante l'allenamento, ha rivolto particolare attenzione ai più giovani della prima squadra, quali Svanberg, Dominguez e Skov Olsen. Questi ultimi, ieri, si sono confrontati con tiri dai venti metri, una soluzione che potrebbe fare la differenza sabato con l'Udinese.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Febbraio 2020 08:09
Elena Pedevilla

Da sempre grande amante degli sport in tutte le sue forme; il cuore però, da buona altoatesina, batte soprattutto per lo sci e per la montagna. Appassionata inoltre di viaggi e lingue straniere.