Resto del Carlino - Le parole di Poli e Palacio nel post partita Fonte immagine: www.inter-news.it

Resto del Carlino - Le parole di Poli e Palacio nel post partita

Scritto da  Feb 23, 2020

Nell’articolo a cura di Marcello Giordano in uscita oggi su Il Resto del Carlino, vengono riportate e commentate le parole di Andrea Poli  e di Rodrigo Palacio al termine della gara Bologna-Udinese.

Perché se è vero che la partita di ieri contro l’Udinese è stata una passerella di giovani e giovanissimi, che ha visto sugli scudi giocatori come Baldursson, Dominguez, Orsolini, Tomiyasu e Barrow, è anche vero che è stata fondamentale anche l’esperienza di veterani come Danilo, Poli e Palacio.

Il riassunto dell’idea del capitano rossoblù è che “Avessimo vinto, saremmo stati eroici, ma questa resta comunque un’impresa”. Ed in effetti, con 10 assenze, Skov Olsen schierato fuori ruolo e praticamente sono millenials da poter inserire in campo come sostituti dei partenti, la partita era davvero di quelle non facili.

Palacio sottolinea invece il carattere della squadra, arrivata a cinque reti oltre il novantesimo, che hanno apportato 5 punti in classifica. Una squadra che non molla mai come il proprio allenatore.

Da migliorare rimane il lato difensivo, perché ancora una volta è arrivato un gol evitabile. E con quella di ieri, sono venti partite consecutive in cui si subisce gol. Palacio ricorda come nonostante questo dato vada preso in esame, non sia questo il momento giusto, non dopo questa partita, e comunque in una stagione tutt’altro che normale come questa, soprattutto per la vicenda di Mihajlovic, bisogna cercare di aggrapparsi alle cose positive.

Come l’Europa.  Solo un sogno forse, ma Poli non vuole smettere di pensarci e da l’appuntamento al mese prossimo perché se tra 4/5 partite il Bologna sarà ancora in corsa, la squadra avrà il dovere di provarci.

Ultima modifica il Domenica, 23 Febbraio 2020 09:22
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.