Riccardo Orsolini Riccardo Orsolini Bolognafc.it

Classifica CIES - Il Bologna tra i club che valgono di più, sorpresa Orsolini

Scritto da  Mar 17, 2020

Il CIES Football Observatory, ovvero l’osservatorio calcistico che analizza i dati statistici riferiti alle prestazioni, ai trasferimenti e al valore dei club e dei calciatori, ha stilato la classifica 2020 delle squadre di club, appartenenti ai cinque principali campionati europei, con il più alto valore delle rispettive rose.

I MILIARDARI – Sono sei le squadre in lista che hanno superato il valore del miliardo. Al primo posto troviamo il Liverpool di Klopp la cui rosa viene valutata ben 1,405 miliardi di euro, seguito da un altro club inglese, il Manchester City con 1,361. Sul gradino più ‘basso’ del podio si piazza il Barcellona valutato 1,170 miliardi. Real Madrid, Chelsea e Manchester United sono le altre tre squadre che superano il muro del miliardo. La prima formazione italiana in questa speciale classifica è la Juventus, decima, la cui rosa vale 783 milioni.

E IL BOLOGNA? – Il Bologna si piazza al 47esimo posto, nona tra le italiane. Secondo il CIES la rosa rossoblù vale 245 milioni di euro. Rispetto al 2019 il valore della squadra felsinea è cresciuto di ben 100 milioni. Quest’ultimo risultato è stato possibile grazie al sommarsi di alcuni fattori: innanzitutto per via degli importanti investimenti effettuati sul mercato estivo dal presidente Joey Saputo (a cui si aggiunge lo straordinario lavoro svolto dai dirigenti Walter Sabatini e Riccardo Bigon abili nello scovare giovani talenti dalla crescita esponenziale), poi dal coraggio di mister Sinisa Mihajlovic nel dar fiducia e grinta ai ragazzi della rosa e infine grazie all’esplosione di Riccardo Orsolini che in meno di un anno ha triplicato il valore del suo cartellino, portandolo ad una cifra tra i 40 e 50 milioni di euro.

 

Ultima modifica il Martedì, 17 Marzo 2020 17:31
Antonio Cetani

Giornalista freelance, laureato in Comunicazione. Seguo ogni tipo di sport, dal calcio al basket passando per il tennis e i motori. Ho due passioni: la politica e la lettura.