Corriere di Bologna - Tomiyasu non vede l'ora di giocare con Juve ed Inter Fonte immagini: www.bolognafc.it

Corriere di Bologna - Tomiyasu non vede l'ora di giocare con Juve ed Inter

Scritto da  Apr 05, 2020

Nella giornata di ieri il difensore del Bologna Takehiro Tomiyasu ha raccontato le sue giornate in questo momento di emergenza sanitaria attraverso una diretta su Instagram ed oggi ce la racconta Marco Vigarani nel suo trafiletto in uscita sul Corriere di Bologna.

Il giapponese racconta di uscire solamente una volta ogni due settimane per andare a rifornirsi al supermercato, dove all’ingresso gli viene misurata la temperatura corporea. Ovviamente si mantiene in movimento da casa, grazie all’utilizzo costante di pesi e di una cyclette per rinforzare e mantenere muscolatura e condizione fisica. Tomiyasu sta poi continuando anche le proprie lezioni di italiano, alternandole con quelle di inglese per aumentare la propria capacità di espressione, facendo un giorno un linguaggio ed il giorno successivo l’altro.

Ma il giocatore giapponese ha anche parlato un po’ di calcio giocato, parlando dell’esperienza italiana e sottolineando come non veda l’ora di affrontare Juventus ed Inter, due sfide che all’andata non potè disputare causa infortunio. A Takehiro piacciono i difensori come Koulibaly, con grandi doti difensive ma capaci anche di verticalizzare l’azione aiutando i compagni dei reparti più avanzati.

In chiusura spazio anche per le Olimpiadi a cui avrebbe quasi certamente partecipato, col dispiacere di vederle spostate avanti, ma con la consapevolezza che fosse la decisione migliore per tutti.

Ultima modifica il Domenica, 05 Aprile 2020 11:49
Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.