Sinisa Mihajlovic Sinisa Mihajlovic fonte immagine: Michael Mucci/1000cuorirossoblu

Il Resto del Carlino - Bologna FC, Sinisa accende i motori rossoblù

Scritto da  Mag 20, 2020

Gruppo a raccolta ieri durante all’inizio dell’allenamento pomeridiano per i rossoblù. Sinisa Mihajlovic ha voluto richiamare tutto i presenti a sé, e come nella più tipica delle occasioni di ritrovo sul prato di Castedebole ha fatto un lungo discorso alla squadra. “Gruppo-squadra”, quello composto da 55 persone, che, intanto, ha svolto il secondo giro di tamponi, ancora una volta tutti fortunatamente negativi.

Come riporta Massimo Vitali su Il Resto del Carlino stamane, ieri si è fatto un passo avanti per gli allenamenti, certo ancora non collettivi, ma si è cominciato a giocare il pallone coi giocatore più ravvicinati e provato gli schemi offensivi nel più classico 11 contro 0.
Ma gli allenamenti collettivi in casa rossoblù, già ieri sera, sapevano che non erano poi così lontani, anche per questo Sinisa Mihajlovic ha voluto nuovamente compattare il gruppo e unirlo attorno a sé, perché la stagione potrebbe presto riprendere e il serbo vuole essere pronto.

Da oggi, dopo l’ok ufficiale del CTS, via a partitelle, contrasti e marcature strette. Il Bologna aveva già saputo nel pomeriggio grazie a Gianni Nanni, responsabile sanitario rossoblù e da diversi giorni rappresentante dei club di Serie A presso il Comitato costituito dalla FIGC per l’emergenza.
La società ha intanto organizzato e sanificato gli spazi del “Galli”. La nuova ala che ospita la parte “tecnica” dell’attività della società, grazie agli enormi spazi a disposizione, permette di organizzare spogliatoi e docce mantenendo il distanziamento. Off-limits per il “gruppo-squadra” invece l’area amministrativa.

A confermare che il motore rossoblù si sta riavviando, insieme al tecnico e il solito Riccardo Bigon, a Casteldebole ieri ha fatto presenza anche Walter Sabatini. Il dirigente dopo una lunga quarantena è tornato al Centro Sportivo, segno che la macchina dirigenziale è in moto.

Ora l’ultimo tassello, dopo gli allenamenti, durante la prossima settimana si deciderà anche l’inizio di questo finale di stagione. Il via dovrebbe essere il 13 giugno, ma è ancora tutto in divenire, così come il format, per cui si parla anche di una possibilità di playoff a 12 e playout a 8 squadre.

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.