Il progetto del nuovo Dall'Ara Il progetto del nuovo Dall'Ara bolognafc.it

Bologna FC: raggiunto l'accordo con Fincantieri Infrastructure per il nuovo Dall'Ara

Scritto da  Giu 04, 2020

In un momento di progressiva ripresa di tutto il paese, anche il sistema calcio si appresta a rialzarsi e a guardare al futuro con una doverosa e lecita programmazione. È quello che, già prima dell'emergenza Covid, il Bologna stava facendo, organizzando il proprio futuro partendo dalle infrastrutture, fondamentali in termini di credibilità e marketing. 

La notizia è di poco fa ed è apparsa sul sito ufficiale del Bologna F.C. «Bologna Stadio ha sottoscritto un accordo di partnership con Fincantieri Infrastructure, controllata dal gruppo Fincantieri, per la progettazione e la realizzazione dei lavoro di riqualificazione e ammodernamento dello stadio Renato Dall'Ara.» Trattasi di una svolta molto importante, di un'opera che andrà a beneficio di tutta la comunità e che integrerà elementi innovativi mantenendo quelli storici e caratteristici, combinando efficacemente passato, presente e futuro. Come precisa il comunicato «L'operazione che si va delineando, vede coinvolti il Bologna Fc 1909, il Comune di Bologna e Fincantieri Infrastructure, e avrà una serie di ricadute positive sull'economia del territorio bolognese.» 

Date ufficiali ancora non sono state diramate, ma indubbiamente con questo accordo il nuovo Dall'Ara è sempre più vicino. 

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.