I precedenti di Bologna-Juventus

Scritto da  Giu 21, 2020

Pronti o no si riparte. Ed il Bologna di Mihajlovic riparte dalla gara più difficile che poteva esserci, contro una Juventus che non potrà permettersi nessun errore viste le tante partite da giocare e la recente sconfitta napoletana. Le due partite di Coppa Italia hanno mostrato una formazione un po' in difficoltò che però al netto di un po’ di stanchezza ha sicuramente iniziato a ridare ritmo e minuti ai giocatori. Con meno pressioni sulle spalle, la banda di Sinisa potrebbe creare senza dubbio qualche difficoltà ai bianconeri, e l’assenza di pubblico in una partita come questa, potrebbe essere un fattore neutrale visto che spesso il Dall’Ara si riempie di tifosi non esattamente rossoblù. La partita comunque, sarà delicata ed estremamente complessa.

I precedenti

Ed infatti i precedenti di Bologna-Juventus parlano abbastanza chiaro, in 88 incontri sono andati a referto 23 vittorie, 29 pareggi e 36 sconfitte per i padroni di casa. Non certo un bel bottino, in una partita che dovrebbe essere casalinga, ma che sembra (purtroppo) quasi una trasferta. Anche le reti infatti lasciano poche speranze, viste le 87 rossoblù contro le 113 juventine.

Le statistiche si appesantiscono ancora di più se pensiamo alla striscia di 4 sconfitte consecutive subite in casa, e che i due risultati più frequenti sono lo 0-0, uscito 14 volte, e lo 0-1, uscito in 12 occasioni.

Bisogna però tenere conto che il Bologna di Mihajlovic ha dimostrato di potersela giocare con tutti e che comunque nel 59% dei precedenti abbiamo fatto punti. Non ci rimane che aggrapparci alla speranza di vedere una vittoria, sebbene a distanza. Il trionfo rossoblù manca dalla stagione 1998/99, quando Paramatti, Signori e Fontolan disegnarono un 3-0 che rimane indelebile nei ricordi di chi lo ha potuto vivere.

Ultima modifica il Venerdì, 19 Giugno 2020 10:56
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.