Thiago Silva Thiago Silva mediagol.it

Calciomercato - Napoli scatenato. Thiago Silva verso la Fiorentina, si raffredda Lautaro-Barça. Su Sanè...

Scritto da  Giu 20, 2020

Di pari passo con il progressivo ritorno alla normalità calcistica, inizia a tornare al centro del dibattito sportivo anche il calciomercato. La ripartenza ufficiale dei maggiori campionati europei (per ultimo – questa sera – la serie A) ha conferito maggior concretezza alle voci susseguitesi nelle ultime settimane, come dimostrano le diverse ufficialità pervenute negli ultimi giorni.

ESTERO – Emblematico in tal senso il trasferimento di Timo Werner al Chelsea: l’accordo con il Lipsia è stato trovato su una base di 60 milioni di euro, come comunicato dai blues attraverso i propri canali di informazione ufficiali. Probabile viaggio direzione Londra anche per Dayot Upamecano, compagno di squadra dello stesso Werner: sembra infatti essere ad un passo la fumata bianca con l’Arsenal.

Per due talenti che lasciano la Bundesliga, eccone uno pronto a riabbracciarla. Trattasi di Leroy Sanè, ala sinistra di proprietà del Manchester City. Il giocatore non rinnoverà con i citizens, come dichiarato ieri dallo stesso Guardiola: “mi ha detto che non vuole prolungare il contratto. Ne ho parlato col club, gli hanno fatto due o tre proposte che lui ha rifiutato. Significa che vuole giocare in un'altra squadra. Se a fine stagione raggiungeremo un accordo con un altro club, andrà via”. Su di lui è fortissimo il pressing del Bayern Monaco.

ITALIA – Ancor più movimentata la situazione in Italia. Partiamo dal Napoli, letteralmente scatenato negli ultimi giorni. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il ds Giuntoli avrebbe trovato un doppio accordo con il Lille: i nomi in ballo sono quelli di Gabriel Magalhaes e Victor Oshimen, rispettivamente centrale difensivo ed attaccante dei Dogues. In settimana poi è arrivata l’ufficialità del rinnovo del contratto con Dries Mertens. “Ciro”, a scapito delle voci delle scorse settimane che lo volevano ad un passo dall’Inter, ha firmato fino al 2022. La permanenza del belga potrebbe però escludere quella di Arkadiusz Milik, stanco di essere considerato una seconda scelta e desideroso di trovare maggiore continuità. In tal senso è da registrarsi un forte interesse della Juventus, che vede nel polacco il rinforzo ideale per puntellare il proprio reparto offensivo. Reparto offensivo di cui, clamorosamente, potrebbe non far parte Paulo Dybala: la trattativa per il rinnovo non decolla e, secondo quanto riportato da Don Balòn, il Barcellona avrebbe messo gli occhi su di lui. I blaugrana infatti si starebbero guardando intorno a seguito del brusco stop nell’affare Lautaro Martinez, per cui ora si parla addirittura di un possibile prolungamento con l’Inter.

Dall’altra sponda di Milano invece giungono notizie confortanti sul fronte Theo Hernandez: nonostante i numerosi interessamenti il giocatore rimarrà in rossonero, come da lui stesso dichiarato in un’intervista rilasciata a Sky. Rimane poi aperta la caccia al centrale: se - come anticipato - per Upamecano è l’Arsenal ad essere in pole, le cose non sembrano andare meglio per Thiago Silva. Sul difensore brasiliano è piombata con decisione la Fiorentina, determinata a regalare un altro colpo ad effetto alla piazza dopo l’affare Ribery.

Caos totale a Roma tra rottura con Petrachi e possibile passaggio di proprietà. Nell’ultima settimana si erano fatte insistenti le voci che vedevano Pedro Rodriguez (Pedrito, per intenderci) verso i giallorossi, ma il tutto sarà da rivalutare alla luce dei possibili sviluppi societari. Per quanto riguarda le uscite, ancora non definita la questione Schick: il Lipsia ha fatto scadere il proprio diritto di riscatto (fissato a 29 milioni) per trattare al ribasso il prezzo del cartellino. Le parti si incontreranno, ma non è escluso che il ceco a questo punto possa davvero rientrare alla base. Infine, dalla Turchia riferiscono di un accordo tra Roma e Besiktas per il prestito di Olsen. Il giocatore sarebbe in fase di riflessione.

BOLOGNA - Diverse le situazioni che dovranno essere risolte in costanza di campionato. Nel frattempo, due le ufficialità pervenute in settimana: la proroga del prestito di Lappalainen all'Impact (fino a dicembre 2020) e il prolungamento di Mihajlovic fino al 2023. Nelle prossime settimane si attendono gli annunci dei rinnovi di Palacio, Da Costa e Danilo, oramai considerati mere formalità.

 

Ultima modifica il Sabato, 20 Giugno 2020 15:06
Francesco Bianchi

Francesco Bianchi nasce nel dicembre 1999 e si ammala di calcio. Divide la sua vita tra Rimini, città natale, e Bologna, città dove frequenta la facoltà di giurisprudenza. Quando non perde tempo scrive.