Sinisa Mihajlovic dirige un allenamento a Casteldebole Sinisa Mihajlovic dirige un allenamento a Casteldebole Tuttosport

Repubblica - I dilemmi della vigilia di Bologna-Juventus

Scritto da  Giu 21, 2020

Poco meno di quattro mesi dopo riparte il campionato e, per il Bologna, la partenza sarà con il botto. Sarà la Juventus l'avversaria dei rossoblù lunedì sera alle 21:45 sul prato dello stadio Dall'Ara, in una sfida che, sia da una parte che dall'altra, vedrà numerose defezioni.

Nonostante ciò, la sfida contro i bianconeri resta ostica, ma non impossibile, e per questo motivo Sinisa Mihajlovic non ha in serbo particolari sorprese, ma solo due nodi da sciogliere. Come riportato da "Repubblica", il primo vede coinvolti Medel e Dominguez per un posto a centrocampo al fianco di Poli, con il cileno in vantaggio sull'ex Vélez. Il secondo invece ha come protagonisti Barrow e Palacio per il ruolo di punta centrale: l'argentino ha dalla sua qualità ed esperienza, ma il gambiano appare più pronto e probabilmente sarà lui a spuntarla sul "Trenza" per partire dal fischio d'inizio.

Con Bani, Schouten, Santander e Skov Olsen out, il Bologna probabilmente si schiererà con il classico 4-2-3-1 con Skorupski tra i pali, Tomiyasu, Danilo, Denswil e Dijks in difesa, Poli e Medel a centrocampo, Soriano sulla trequarti e in avanti Orsolini e Sansone alle spalle di Barrow. 

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..