Riccardo Bigon Riccardo Bigon 1000CuoriRossoBlu - Valentino Orsini

il Resto del Carlino – Bigon rinnovato, si attendono gli altri dirigenti; intanto si pensa a Settembre

Scritto da  Lug 02, 2020

“Saputo è improntato ai rapporti a lunga scadenza e alla continuità, i contratti dei dirigenti saranno rinnovati”, lo aveva preannunciato i giorni scorsi l’ad Claudio Fenucci e così è stato. Giunto a Bologna nell’ormai lontana estate 2016, il dirigente sportivo Bigon ha firmato un’estensione del contratto fino al 30 giugno 2023.
Nella giornata di ieri, in seguito alla notizia del prolungamento, si è avviata l’operazione rinnovi: anche Sabatini e Di Vaio sono dietro l’angolo.

Nonostante il mercato apra ufficialmente a settembre, a Casteldebole ci si sta concentrando sulle modifiche da apportare al reparto difensivo: Danilo ha rinnovato, Denswil non convince e Tomiyasu pare sia destinato ad un futuro da centrale: dovrà essere rimpiazzato.
Per occupare le fasce esterne del campo si pensa al milanista Davide Calabria (23 anni); il Bologna, in occasione della scadenza del contratto con il Torino, valuta anche un altro uomo fedele a Siniša: Lorenzo De Silvestri; Arturo Calabresi torna: non è stato riscattato dal club francese Amiens.
Mihajlović, nel frattempo, prova a capire se c'è la possibilità di riportare Lyanco in squadra. 
 

Fonte: il Resto del Carlino

Ultima modifica il Giovedì, 02 Luglio 2020 19:14
Matteo Guerra

Nato in Emilia-Romagna, regione d’eccellenza motoristica italiana, studio Comunicazione a Bologna. Intraprendo un percorso formativo mirato al mondo del giornalismo nell’ambito dell’automobile. Forte appassionato di tutto ciò che riguarda motori e velocità.