Alé Bulåggna – E’ pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina

Scritto da  Ago 13, 2020

Il modo di dire che prendiamo in esame oggi è ancora in uso, anche se un tantino desueto, e fa riferimento alla statua di Luigi Galvani ubicata nell’omonima piazza del centro di Bologna.

E’ pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina

Il detto “è pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina” è decisamente semplice da capire, ifatti la statua dello scienziato bolognese lo ritrae mentre sta per cambiare pagina in un libro. Pagina che ovviamente non riuscirà mai a voltare. Ecco quindi che dire che “è pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina”, vuol dire commentare un evento che non accadrà mai, perché saprà più facile che la statua di Galvani ultimi il movimento iniziato oltre cento anni fa.

Calcisticamente vi sono vari ambiti in cui possiamo utilizzare questo commento, ad esempio quando leggiamo una notizia di mercato incredibile, che porterebbe a Bologna un giocatore assolutamente non alla portata dei nostri obiettivi. Ecco che potremmo commentare la notizia dicendo che “l’è pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina”.

O ancora, potremmo dire che “l’è pió fâzil che Galvani al vôlta pâgina”, se qualcuno dovesse dirci che nella prossima partita contro la Juventus vinceremo al novantesimo su calcio di rigore…

A questo link potete trovare tutti gli altri articoli della rubrica Alé Bulåggna.

Ultima modifica il Martedì, 28 Luglio 2020 18:29
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.